width=640

width=660

L’investimento in criptovalute può essere una enorme opportunità, ma non è privo di rischi. Queste le cose che i nuovi investitori dovrebbero sapere prima di investire in criptovalute.

Secondo una ricerca di The Ascent, è probabile che oltre 50 milioni di americani acquisteranno criptovalute nel prossimo anno e il numero è ancora maggiore se guardiamo a livello globale. Se stai pensando di investire in criptovalute ma non ti sono chiari alcuni dei concetti base, questo articolo ti aiuterà a chiare le tue idee.

1. Ti aspetta una corsa sfrenata

Le criptovalute sono investimenti volatili. Anche se sei abituato a investire nel mercato azionario, potresti non aver sperimentato i notevoli alti e bassi dei prezzi delle criptovalute. Ad esempio, Bitcoin (BTC) è recentemente sceso al minimo di 3 mesi e ha perso quasi il 50% del suo valore in sole sei settimane. Ma anche con questo crollo, il suo rialzo da inizio anno è di oltre il 35%.

Le criptovalute hanno un enorme potenziale per registrare rendimenti elevati, ma dovrai essere pronto a resistere ai cali. La prima volta che il tuo portafoglio perde valore, può essere snervante, ma ricorda, investendo a lungo termine, puoi permetterti di aspettare che i prezzi salgano di nuovo. Questo è anche il motivo per cui la ricerca è importante e può darti la sicurezza di resistere alle tempeste.

2. È pericoloso investire in criptovalute

Abbiamo parlato della volatilità, ma non è l’unico rischio che dovrai affrontare. Eccone alcuni altri.

  • Hacking: potresti aver sentito parlare di hack di scambio e hack di portafogli, ma anche le criptovalute possono essere violate. Per fare un esempio recente, ad aprile è stato attaccato EasyFi (EASY), un istituto di credito decentralizzato specializzato in microprestiti. Gli hacker hanno attaccato il computer del fondatore e hanno rubato circa 6 milioni di dollari e circa 3 milioni di token EASY. Gli sviluppatori hanno agito rapidamente per recuperare i fondi e impedire all’hacker di spendere i token, ma è un buon promemoria che la blockchain non è immune alle minacce alla sicurezza (la vicenda si è conclusa con l’azienda che ha ricompensato il 100% dei saldi netti dei depositanti).
  • Frodi: il mix di clamore, popolarità, complessità tecnica e storie di profitto della criptovaluta ha attirato una buona parte di truffatori. Dalle monete false ai siti Web falsi che promettono rendimenti irrealizzabili, è necessario procedere con cautela.
  • Regolamentazione: un CEO di criptovalute ha già lanciato un avvertimento per gli investitori: i governi di tutto il mondo possono e probabilmente introdurranno una maggiore regolamentazione delle criptovalute. Questa potrebbe essere una buona cosa, in quanto potrebbe ridurre i casi di frode. Ma dipende da quanto severe sono queste regole. Come dimostrano i recenti eventi in Cina, alcuni governi potrebbero vietare del tutto i servizi di criptovaluta, il che non sarebbe positivo per gli investitori.

Alcuni osservatori del settore temono anche che la bolla delle criptovalute possa scoppiare completamente, motivo per cui non è consigliabile investire l’intero portafoglio in criptovalute. Investi solo ciò che puoi permetterti di perdere e assicurati che il tuo fondo di emergenza sia ricaricato prima di acquistare il tuo primo Bitcoin.

3. Non esistono troppe ricerche

Quando inizi a conoscere per la prima volta le criptovalute, può sembrare travolgente. Proprio quando pensi di avere un controllo sulla tecnologia blockchain, ti ritrovi alle prese con termini come:

  • Contratti intelligenti
  • Proof of work
  • Finanza decentralizzata (DeFi)

Non devi essere un esperto di programmazione blockchain per investire in criptovalute. Ma più impari, migliori decisioni puoi prendere. C’è molto clamore e molte promesse eccessive in corso. La ricerca ti aiuterà a separare il grano dalla pula e ti aiuterà a capire quali esperti vuoi ascoltare.

Procedi con calma e sfrutta la ricchezza di risorse informative disponibili. Usa i social media per entrare in contatto con altri investitori in criptovalute, o segui le notizie sui principali siti finanziari come doveinvestire.com. Se c’è una particolare valuta digitale che ti interessa, iscriviti al forum di Reddit e guarda cosa ne pensano gli altri. E per ulteriore aiuto nella comprensione delle criptovalute, dai un’occhiata alla nostra guida alle criptovalute in Italiano

4. C’è di più nella blockchain del solo Bitcoin

Secondo CoinMarketCap, oggi sul mercato ci sono oltre 10.000 diverse criptovalute. Alcune hanno valori estremante bassi, altre sono più comuni ed hanno un prezzo più elevato. A seconda dell’exchange di criptovaluta o broker che utilizzi, troverai elencate solo un certo numero di valute digitali.

A seconda della tua propensione al rischio, potresti voler scegliere nuove criptovalute a prezzi veramente bassi, ma di certo queste avranno maggiori rischi. Meglio forse puntare su sulle prime monete o alcune più piccole che sembravano interessanti.

Quando inizi a conoscere i diversi tipi di criptovaluta e a guardare i loro prezzi, potresti pensare di doverle acquistarle acquistarle subito, specialmente se il prezzo sta aumentando. Prenditi il ​​tuo tempo; i prezzi aumenteranno e diminuiranno. È più importante capire esattamente a cosa stai puntando con i tuoi soldi.

Qualsiasi moneta rispettabile avrà un white paper che spiega cosa fa e quale problema sta cercando di risolvere. Puoi anche guardare il team di gestione e vedere quale esperienza portano in tavola. E cerca i loro nomi per vedere se sono stati collegati a schemi fraudolenti in passato. Questa è una bandiera rossa definita.

Ti potrebbe interessare: La migliore criptovaluta da acquistare oggi non è il Bitcoin

5. Non aver paura di sbagliare

Infine, cerca di non abbatterti se le cose non vanno come previsto. Questo è un ambiente nuovo e in continua evoluzione, quindi non sarai in grado di prevedere tutto. Il bello di investire solo ciò che puoi permetterti di perdere è che una mossa sbagliata non ti farà fallire.

Ciò non significa che dovresti entrare senza una strategia di investimento. Ma finché sei chiaro sui tuoi obiettivi e sulla tolleranza al rischio, l’investimento in criptovalute è come qualsiasi altro investimento che farai nella vita. Se le cose vanno male, cerca di capire cosa puoi imparare dalla situazione e continua a muoverti.

Come investire su CFD di criptovalute

Per investire su criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, ecc…) ci sono più possibilità, ma di certo quella più semplice è attraverso il trading su CFD di criptovalute.

Tra i vantaggi del trading su criptovalute tramite i CFD è quello di poter fare trading 24 ore al giorno, anche nei fine settimana. Inoltre con i CFD è possibile ‘scommettere’ sia al rialzo che al ribasso, avendo così la possibilità di guadagnare (o perdere) sia durante le fase rialziste che in quelle ribassiste.

Inoltre i CFD su criptovalute possono contare della leva finanziaria di 1:2 per gli investitori retail. Questo vuol dire che investendo 1.000 euro, la posizione sul mercato sarà il doppio, 2.000 euro. La leva finanziaria ha il vantaggio di raddoppiare così i profitti ma ci si espone ad un rischio maggiore in caso che i prezzi vadano nella direzione opposta a quella scelta.

Per iniziare a fare trading su CFD di criptovalute, dovrai:

  • Aprire un conto (Con 101Investing ti bastano solo 250 euro)
    Se operi con i CFD, non è necessario possedere un conto di conversione specifico per le criptovalute o un portafoglio. Ciò che serve è semplicemente un conto con un broker che offra prodotti a leva.
  • Informarti
    Le criptovalute non sono influenzate da tutti quei fattori che normalmente hanno un impatto sulle valute tradizionali. Tuttavia è importante avere piena conoscenza del mercato in cui si opera.
  • Usa una strategia
    La tua strategia di trading dipenderà dai tuoi obiettivi e dalle tue preferenze. Decidere quale strategia è più adatta a te è fondamentale per il successo a breve e a lungo termine.
  • Fai trading
    Inserisci il numero di contratti per la tua posizione, definisci i termini di chiusura della posizione e clicca su “compra”, se credi che il valore della moneta virtuale aumenterà, o “vendi” se credi che scenderà.
  • Chiudi la posizione
    Una volta raggiunto il tuo obiettivo, o se credi che sia meglio fermare le perdite, puoi chiudere la posizione inserendo un ordine contrario a quello di apertura: se hai acquistato, devi vendere, se hai venduto devi acquistare.

Dove investire su criptovalute con i CFD

Investire su criptovalute è una delle attività preferite di moltissime persone che desiderano cavalcare l’entusiasmate rally delle valute digitali. Grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare criptovalute (o altra tipologia di asset come azioni, valute, materie prime, ecc…), anche con un piccolo capitale di partenza.

Broker online come per esempio 101Investing (vedi qui la recensione di 101Investing ) mette a disposizione una serie di strumenti per investire su principali mercati in modo semplice e sicuro grazie a piattaforme di trading all’avanguardia utilizzabili da qualsiasi PC o smartphone.

101Investing, una piattaforma di investimento di proprietà della FXBFI Broker Financial Invest, autorizzata ad operare dalla CySEC in tutto il territorio dell’Unione Europea.

Registrandoti sul sito di 101Investing è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread più bassi nel settore e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta di 101Investing visita il sito https://www.101investing.com/it

width=660

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

width=450

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Quando effettui trade di CFD, dovresti prendere in considerazione la tua comprensione del funzionamento dei CFD e tenere conto del rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Ti preghiamo di leggere la nostra Dichiarazione di Divulgazione del Rischio nella sua interezza.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

width=600


Tell us about you

Find us at the office

Eastmond- Sukel street no. 62, 79540 Hanga Roa, Easter Island

Give us a ring

Jaquelinee Wrate
+74 201 709 645
Mon - Fri, 9:00-15:00

Reach out